Creative Soundblaster Inferno - recensione

L'inferno sonoro a un prezzo modico.

Creative è un nome ormai affermato nel comparto audio, prima con le schede della famiglia Sound Blaster, poi con tutta una serie di periferiche che spaziano dai diffusori alle cuffie, lanciate sul mercato nel corso degli anni.

Le Creative Soundblaster Inferno sono un paio di cuffie del segmento economico del produttore americano, pensate per chi cerchi una soluzione universale con PC, console, tablet e dispositivi mobili. Buone notizie anche per i possessori di Xbox One: le cuffie possono funzionare anche con la console di casa Microsoft, per quanto sia necessario comprare separatamente un adattatore.

Creative Soundblaster Inferno 1
Pur essendo del segmento economico, le Soundblaster Inferno hanno tutto quello che serve.

La confezione è molto curata e robusta, con l'immagine fiammeggiante del prodotto sulla parte frontale con le principali caratteristiche evidenziate. All'interno, oltre alle cuffie, troviamo l'immancabile microfono scollegabile e il controller dell'audio, insieme al manuale e a un adattatore per il collegamento al PC con due jack separati, uno per il microfono e l'altro per l'uscita audio.

Il microfono è liberamente posizionabile grazie all'asticella completamene orientabile anche se è installabile solo sul padiglione sinistro. Il suono è buono sia su PC che su console, e durante le chiamate Skype o in chat su Teamspeak il nostro interlocutore ha ricevuto un segnale chiaro con una buona cancellazione del rumore ambientale.

L'estetica nel complesso è gradevole e curata, anche se i materiali danno l'impressione di un prodotto molto plasticoso per quanto discretamente durevole. I padiglioni auricolari sono grandi e avvolgenti, con un rivestimento morbido che non infastidisce anche in caso di utilizzo prolungato. Le plastiche nere opache sono intervallate da alcuni inserti in nero lucido e dettagli rossi che rendono le Inferno abbastanza piacevoli alla vista.

L'archetto superiore è regolabile e imbottito, anche se forse troppo sottile, e questo probabilmente può condizionarne la robustezza, quanto meno sul lungo termine. Il peso è davvero ridotto e con soli 222 grammi difficilmente vi accorgerete di avere le cuffie in testa anche dopo lunghe sessioni di gioco.

Nonostante i padiglioni siano avvolgenti, le cuffie hanno una scarsa insonorizzazione con l'esterno, pertanto a meno di alzare in maniera esagerata il volume, in un ambiente rumoroso verremo leggermente disturbati dall'esterno. Sia l'ascolto di musica che l'audio di un gioco però non mettono in difficoltà le Inferno, che si comportano bene con un suono corposo e una predominante sui bassi, mentre medi e alti risultano ben bilanciati. Come ci ha da sempre abituato Creative, l'ascolto è piacevole nel complesso senza quelle particolari esagerazioni che spesso troviamo nei prodotti gaming.

Creative Soundblaster Inferno 2
I dettagli dei padiglioni sono gradevoli, il rosso brillante spezza la monotonia di un design non particolarmente innovativo.

All'interno dei padiglioni troviamo una coppia di driver da 40 millimetri al Neodimio, gli stessi presenti nella serie Fatal1ty, anche se la sensibilità è stata aumentata da 110 a 115 dB/mW, un buon valore che permette di non distorcere il suono ai volumi più alti.

Come detto, le Inferno sono dotate di microfono removibile, così da poter usare le cuffie con lettori musicali fuori da casa, senza risultare ridicoli. Sul cavo di collegamento è presente un controller di dimensioni contenute che permette di regolare il volume attraverso una rotellina e di abilitare o disattivare il microfono tramite interruttore switch. Sulla parte frontale è presente il logo di Creative, mentre sulla parte posteriore una comoda clip per fissarlo ai vestiti o allo zaino.

A renderle accattivanti, è sicuramente il prezzo di listino di 49,99€, anche se è già possibile trovarle presso alcuni retailer online a prezzi inferiori ai 39€, cui va sommato però l'adattatore di Microsoft per il pad nel caso vogliate usarle anche su Xbox One. Se il vostro interesse invece è solo verso i PC, dispositivi mobili, console portatili e PS4 e cercate un paio di cuffie comode e leggere, le Creative Soundblaster Inferno potrebbero fare al caso vostro.

8 /10

Leggi la nostra guida al punteggio

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Marco Ballabio

Marco Ballabio

Redattore

Adepto spirituale del Pastore fin dai tempi di TGM, è sempre alla ricerca dell’ultimo pezzo per completare il suo PC definitivo. Impresa, come quella di Dylan Dog e del suo galeone, infinita.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGli inquietanti corridoi dei videogiochi - editoriale

Perché proviamo tanta ansia nei meandri di un corridoio di un videogioco? Il motivo è più complesso di quanto vi sareste aspettati.

Untitled Goose Game - recensione

Semplicemente, un'oca che decide di rovinare le giornate di un po' di persone a caso.

Razer Viper - recensione

Razer pensa ai mancini, e non solo.

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) Web App disponibile: come accedere e sbloccare il mercato

AGGIORNAMENTO DELLE 19:00: La Web App è finalmente disponibile!

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza