Nelle ultime settimane vi avevamo segnalato che Sony non aveva rinnovato il marchio di The Last Guardian. La compagnia aveva per confermato che si trattava semplicemente di un errore e nei giorni successivi aveva nuovamente registrato il trademark.

Nella giornata di ieri, tuttavia, un fatto analogo ha colpito quattro marchi di Sony, uno dei quali un titolo di spicco della line up di PS4. I trademark di Bloodborne, Kill Strain, Guns Up e No Heroes Allowed: No Puzzles Either sono stati abbandonati da Sony.

Quello segnalato da NeoGaf , molto probabilmente, un errore dell'amministrazione di Sony Computer Entertainment America ma piuttosto curioso il fatto che il marchio non sia stato rinnovato un giorno prima dell'uscita ufficiale (sul mercato americano) del titolo.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi che, molto probabilmente, vedranno Sony registrare nuovamente i quattro marchi, e in particolare quello di Bloodborne.

Fonte: VG247.com

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli dar ragione.