Trust GXT 330 XL Endurance - recensione

Se la parola d'ordine è budget ridotto, queste cuffie sono per voi.

Nell'ultimo anno abbiamo visto un incredibile aumento delle periferiche dedicate all'audio da parte di tutti i produttori. Chi punta ai gamer puri, chi offre soluzioni ibride per il gioco e il tempo libero, chi spinge sul prezzo, chi sull'innovazione.

Nelle pagine della sezione hardware di Eurogamer.it potrete trovare di tutto perché abbiamo sempre cercato di recensire prodotti appartenenti a ogni segmento citato, sia per il mondo PC che per quello console.

Le Trust GXT 330 XL Endurance fanno parte della serie gaming del produttore olandese, e sono specificamente create per la console di casa Sony, mantenendo però sempre chiara la missione di offrire hardware di buon livello a prezzi contenuti. Si tratta di cuffie con cavo compatibili nativamente con la PS4 ma, grazie a un adattatore incluso, collegabili anche ai PC. A livello di design Trust ha svolto un buon lavoro: le cuffie appaiono solide, con inserti morbidi sia sull'arco che sui padiglioni.

Trust GXT 330 XL Endurance 1
Il design delle GXT 330 XL Endurance non è male ma sicuramente ci sono prodotti più accattivanti.

Il peso dichiarato è di 268 grammi, complice l'uso massiccio di plastica lucida nera con inserti rossi, che permette di mantenere le cuffie leggere. I padiglioni sono grandi e confortevoli, le dimensioni generose permettono alle cuffie di avvolgere completamente le orecchie offrendo un buon isolamento dall'esterno.

L'archetto superiore è regolabile, attraverso delle tacche numerate per centrarlo correttamente, mentre il microfono è rigido anche se è impostabile su otto posizioni. L'ergonomia complessiva è più che buona, nonostante l'archetto superiore sia sprovvisto di qualunque tipo di cuscinetto.

Sul cavo è presente un comando per il volume attraverso una rotella e per disattivare il microfono tramite interruttore. Esteticamente è la parte meno riuscita del prodotto: il controllo è grosso e ingombrante, con una forma poco piacevole, per di più sprovvisto di clip per poterlo almeno fissare sui vestiti.

La lunghezza del cavo di collegamento è di circa un metro e mezzo, lunghezza più che sufficiente per la connessione al pad della console, da considerare bene nel caso il case del PC non sia particolarmente agevole da raggiungere.

Il jack di collegamento nativo è quello per la connessione diretta con il Dualshock 4 della console Sony: una volta collegato al pad è sufficiente andare nelle impostazioni della console e impostare il flusso audio dalle cuffie. Ogni volta che collegheremo le GXT 330 XL al pad il sistema effettuerà automaticamente la modifica escludendo gli speaker del televisore.

La comunicazione via chat sia attraverso quella del PSN che via TeamSpeak o Skype su PC risulta di discreta qualità, senza particolari interferenze o disturbi di sottofondo, con un audio chiaro e pulito.

I drive inseriti nei padiglioni si comportano abbastanza bene anche nel contesto di gioco, con un audio più che discreto, con una predominanza dei toni più bassi. Le prestazioni non sono certo al livello di altre cuffie che abbiamo trattato sulle nostre pagine, soprattutto per i toni più alti dove qualche imperfezione, soprattutto per quanto riguarda la pulizia dell'audio. Nulla di eclatante o sgradevole, ma sicuramente facilmente individuabile, soprattutto nel caso le vogliate utilizzare anche per l'ascolto di musica.

Peccato per il mancato supporto alle console di Microsoft: se avete in casa anche una Xbox One o una 360, considerate bene l'acquisto dato che con queste cuffie non potrete in alcun modo utilizzarle con loro. Il punto di forza delle GXT 330 XL Endurance e tutta la serie Trust più in generale Endurance è però il prezzo; quello consigliato al pubblico è di 44,99 euro ma su Amazon e altri retailer online è possibile trovare queste cuffie a prezzi inferiori ai 40 euro.

5
L'archetto è sprovvisto di un cuscinetto morbido, ma la leggerezza complessiva delle cuffie non lo rende così necessario.

Se cercate un paio di cuffie per PC e per PS4 solamente e non avete intenzione di spremere il vostro portafogli, le Trust GXT 330 XL Endurance potrebbero fare al caso vostro. Se invece cercate un audio fedele e di qualità elevata, materiali scelti, il confort è una vostra priorità, meglio ancora se abbinato a un prodotto universalmente compatibile, dovrete decisamente valutare un budget più elevato e scegliere un altro prodotto.

6 /10

Leggi la nostra guida al punteggio

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Marco Ballabio

Marco Ballabio

Redattore

Adepto spirituale del Pastore fin dai tempi di TGM, è sempre alla ricerca dell’ultimo pezzo per completare il suo PC definitivo. Impresa, come quella di Dylan Dog e del suo galeone, infinita.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

RaccomandatoHunt: Showdown - recensione

Caccia grossa nel selvaggio West!

Apple Arcade è ora disponibile per i beta tester iOS 13: ecco i giochi in arrivo questa settimana

Sayonara Wild Hearts, Cat Quest 2, Exit the Gungeon e molti altri.

Death Stranding è una metafora per Trump, l'America e l'Europa

"Tutti sono connessi grazie a internet ma tutti sono frammentati".

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza