GTA 5: la rimozione del Parallax Occlusion causata dalla patch 1.09 "è un bug"

Questo il parere di Digital Foundry.

Emergono nuove informazioni in merito all'effettivo downgrade grafico che ha subito GTA 5, in seguito all'introduzione della patch 1.08.

Nello specifico a rimarcare ulteriormente la differenza visiva tra le patch 1.00 e 1.08 del gioco ci ha pensato l'aggiornamento 1.09, il quale ha praticamente rimosso il Parallax Occlusion, causando un miglioramento netto in termini di frame rate nella versione PlayStation 4.

Nel suo resoconto tecnico DigitalFoundry ha constatato che la rimozione del Parallax Occlusion rappresenta un duro colpo al comparto grafico del titolo, in particolar modo se si imposta la modalità in prima persona.

A richiamare ulteriormente l'attenzione è però un altro curioso dettaglio: la versione Xbox One di GTA 5, sempre con quest'ultimo aggiornamento, perde anch'essa l'effettistica inerente al Parallax Occlusion, ma sembra non giovare minimamente di qualsiasi aumento della fluidità.

A questo punto l'analisi ipotizza che molto probabilmente tutto ciò rappresenta un bug, che verrà prontamente risolto attraverso nuove patch. Rockstar Games non a caso ha affermato di essere al lavoro su un fix che permetterà di restaurare il comparto grafico di GTA 5 su queste console.

Non resta che attendere nuovi sviluppi sulla questione. Nel frattempo è interessante notare questa recente comparazione tra le versioni 1.02 e 1.09 del gioco, che rintraccia le differenze in termini visivi e frame rate.

Fonte: Gamepur

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza