Assassin's Creed Chronicles, titolo sviluppato da Climax Studios in collaborazione con Ubisoft Montreal, si prospetta come un'interessante spin-off della serie grazie alla particolare struttura in 2.5D ma anche grazie ai particolari setting dei tre episodi annunciati.

Cina, India e Russia saranno le ambientazioni che ci vedranno alle prese con tre assassini diversi: Shao Jun, Arbaaz Mir e Nikolai Orelov.

Cina fa parte del season pass di Assassin's Creed: Unity e sarà disponibile a partire dal 22 aprile. L'episodio sarà ambientato durante il collasso della dinastia Ming e ci permetterà di incontrare una vecchia conoscenza della serie, quell'Ezio Auditore che in questo caso sarà un vero e prorprio mentore per la protagonista Shao Jun.

Il secondo episodio sarà ambientato in India nel 1841 e avrà per protagonista Arbaaz Mir, personaggio che i fan della serie avranno già conosciuto nella graphic novel Assassin's Creed: Brahman.

L'episodio finale sarà invece ambientato in Russia nel 1918 e ci farà vestire i panni di Nikolai Orelov, già protagonista di Assassin's Creed: The Fall e Assassin's Creed: The Chain.

Gli ultimi due episodi saranno disponibili nel periodo autunnale e mentre ognuno potrà essere acquistato singolarmente (il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai €10) sarà anche disponibile un vero e proprio season pass.

Assassin's Creed Chronicles sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One (secondo alcuni rumor arriverà anche su PS Vita).

Cosa pensate di questi nuovi titoli dedicati alla serie Ubisoft?

Fonte: VG247.com

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti