F1 2015, i motori rombano su next-gen - prova

L'arrivo sulle nuove console coincide con l'attesa rivoluzione?

Milano - Puntuale come la dichiarazione dei redditi, anche quest'anno arriva la nuova versione del gioco ufficiale della Formula 1, questa volta ribattezzata F1 2015. Una scelta necessaria per differenziare il gioco da Formula 1 2015, uscito qualche mese fa su Xbox 360, PS3 e PC, ma soprattutto per marchiare in modo evidente il passaggio generazionale.

La novità principale di F1 2015, infatti, è il debutto del Circus su PlayStation 4 e Xbox One, oltre al sempreverde PC, che dovrebbe coincidere con un atteso quanto necessario reboot di tutta la serie. Dopo cinque edizioni in altrettanti anni, infatti, Codemasters ha spremuto a dovere sia la licenza che gli hardware di riferimento e ormai si sentiva la necessità di ripartire da zero, lontano dagli errori del passato.

L'occasione è stata data dunque dalle nuove console, hardware capaci di reggere la versione 4.0 dell'EGO Engine, un upgrade dei vecchi strumenti di sviluppo in grado di garantire una simulazione fisica più realistica, oltre che una grafica sempre più simile alla realtà.

F1 2015 1
Da questa macchina dipendono gli umori di molte persone e le vendite di F1 2015!

Il gioco arriverà nei negozi il prossimo 12 giugno, a distanza di sole poche settimane, al posto dei mesi che bisognava attendere gli scorsi anni, dall'inizio della nuova stagione. Questo dovrebbe consentire agli appassionati di vivere in diretta le emozioni dei Gran Premi, ma anche agli sviluppatori di aggiornare il loro software a stagione in corso per riflettere nella maniera più fedele possibile la storia di questo campionato di Formula 1.

Durante il Level Up 2015, l'evento che Bandai Namco tiene annualmente per presentare tutta la propria line-up, abbiamo potuto mettere le mani sulla versione PC del gioco. Nonostante il circuito messo a disposizione fosse ancora composto da assets dello scorso anno, era già possibile ammirare un buon livello di dettaglio e una discreta fluidità della simulazione, anche sotto la pioggia.

Come al solito il cuore simulativo del gioco è estremamente malleabile e l'esperienza sarà adatta sia a coloro che non hanno grosse pretese e vogliono semplicemente "salire a bordo" di una Ferrari o di una Red Bull per imitare le imprese di Vettel o Alonso, sia ai fanatici della disciplina alla ricerca di qualcosa in grado di sfruttare al massimo i loro costosissimi set di volante e pedali.

Molto probabilmente anche quest'anno non arriveremo agli estremi di un Assetto Corsa o di un rFactor, ma qualche passo in avanti sulla gestione della macchina, sull'intelligenza artificiale e soprattutto la risoluzione dei bug che infestano i vecchi capitoli, dovrebbero essere più che sufficienti per far felici i fan storici.

F1 2015 2
Non è scorretto gareggiare con una macchina 'con le ali'?

Codemasters ha promesso miglioramenti in oltre 20 campi differenti, con particolari attenzioni rivolte alla gestione dei pneumatici, ma solo delle lunghe sessioni di test potranno saggiare la profondità di queste novità.

Lo sviluppatore inglese non si è fermato qui e ha cercato di diminuire ulteriormente le differenze tra il videogioco e la realtà, ridisegnando la campagna in modo che assomigli sempre di più allo spettacolo televisivo. A partire da una regia più attenta ed elegante fino ad arrivare alla possibilità di interagire vocalmente con i propri ingegneri ai box.

Ovviamente non mancheranno tutte le novità della stagione 2015, da quelle regolamentari al circuito Autódromo Hermanos Rodríguez. Come bonus i giocatori otterranno la stagione 2014, con tutti i piloti, le macchine e i circuiti dello scorso anno, così da avere la possibilità di compiere un miracolo e consentire alla Ferrari di vivere un'annata migliore della scorsa.

Le novità non sono finite qui, dato che ci sarà una modalità Stagione Pro, dove presumibilmente dovrete gareggiare senza aiuti di nessun tipo contro avversari particolarmente ostici, e una chiamata prove Online, dove sarà possibile sfidare piloti virtuali provenienti da tutto il globo su di un giro veloce.

F1 2015 4
La gestione delle gomme è uno degli aspetti tecnici che ha subito maggiori miglioramenti quest'anno.

Le carte a disposizione di Codemasters sembrano molteplici e potrebbero far fare a F1 2015 quel salto di qualità da molti auspicato. Lo scheletro del gioco sembra però essere quello delle stagioni passate e se questo da una parte rassicura sulla qualità globale dell'esperienza, vista la bontà della serie, dall'altra preoccupa coloro stufi di ricevere piccoli update annuali a prezzo pieno.

La chiave del successo di F1 2015 è racchiusa dunque nella capacità dello sviluppatore inglese di rinnovare la formula di gioco, in modo sia da sfruttare pienamente la potenza messa in campo dalle console, sia da soddisfare la voglia di novità dei tanti fan di questo sport.

Perchè la voglia di F1, almeno in Italia, dipenderà strettamente dalle prestazioni della Rossa: qualora la casa di Maranello andasse bene le vendite del gioco saliranno alle stelle, novità o meno.

Potere della licenza!

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Lamborghini in collaborazione con Assetto Corsa Competizione entra nel mondo degli eSport

Il torneo "The Real Race" vede la partecipazione del nostro Matteo Lorenzetti.

Gran Turismo Sport ha ora il doppio dei contenuti che aveva al lancio

Grazie al grande supporto di Polyphony Digital.

Fast & Furious Crossroads in azione nel primo adrenalinico gameplay trailer che rivela la data di uscita

Vediamo l'action game a squadre a bordo di veicoli ambientato nell'universo di Fast & Furious.

ArticoloTrackmania - prova

Il Re dei racer arcade sta per tornare.

Articoli correlati...

ArticoloTrackmania - prova

Il Re dei racer arcade sta per tornare.

Fast & Furious Crossroads in azione nel primo adrenalinico gameplay trailer che rivela la data di uscita

Vediamo l'action game a squadre a bordo di veicoli ambientato nell'universo di Fast & Furious.

RIDE 4 svelato da Milestone con trailer, data di uscita e tanti dettagli

Il ritorno di una serie molto amata dai fan delle due ruote.

ArticoloF1 2020 - prova

Le novità più attese del simulatore di Formula 1, in attesa del campionato reale.

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza