Bandai Namco spiega perché sta pubblicando tanti titoli giapponesi in Occidente

Parla il producer di J-Stars, Koji Nakajima.

Il trend degli ultimi anni ha visto l'arrivo in Occidente di un gran numero di titoli solitamente relegati al mercato giapponese. Bandai Namco è uno dei publisher più prolifici al riguardo, e ci spiega il perché:

"In realtà non siamo proprio sicuri che Bandai Namco sia cambiata. Forse voi siete cambiati. Quello che voglio dire è che ci sono sempre più persone che si appassionano ad anime e fumetti giapponesi", ha dichiarato il producer di J-Stars, Koji Nakajima.

"La ragione per cui stiamo pubblicando questo tipo di giochi è perché ci sono effettivamente più fan in tutto il mondo. Riguardo J-Stars, come sapete ci sono diverse difficoltà a pubblicare questo gioco all'estero, ma finché ci sono fan, noi risponderemo alle loro voci", ha proseguito il producer.

"Credo fermamente che la pubblicazione occidentale di J-Stars sarà una mossa davvero buona", ha concluso Nakajima. Che ne pensate?

Fonte: DualShockers

1

Vai ai commenti (7)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloIl costo di PlayStation 5: sarà una console da $500? - articolo

I prezzi potranno salire ma Sony ha ampio spazio di manovra.

Beautiful Desolation - recensione

Un immenso punta e clicca isometrico.

ArticoloOri and the Will of the Wisps è un metroidvania tripla A - anteprima

Un grande passo avanti (a firma Xbox) per Moon Studio.

PS5: il DualShock 5 potrebbe includere un fluido magnetico per i trigger adattivi

Sony potrebbe introdurre la tecnologia nel controller della sua next-gen.

Articoli correlati...

Dreams potrebbe realizzare i sogni di aspiranti sviluppatori: un creatore ha ricevuto un'offerta di lavoro da uno studio europeo

Blade Gunner creato con il titolo di Media Molecule ha attirato le attenzioni di uno studio europeo.

Microsoft commenta l'impatto del coronavirus sul business dell'azienda, ma non menziona Xbox

Alcuni prodotti della compagnia sono stati "influenzati negativamente", ma non Xbox a quanto pare.

Lo YouTuber JayStation inscena la morte della fidanzata? YouTube lo punisce pesantemente

Il canale è stato demonetizzato e lo streamer ha annunciato una pausa dalla piattaforma.

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza