Silent Hills: Konami rivela che il contratto con Norman Reedus Ŕ terminato

La compagnia risponde ai rumor con un breve Q&A.

1

Questa mattina vi abbiamo parlato della probabile cancellazione definitiva di Silent Hills e della fine della collaborazione tra Hideo Kojima, Guillermo del Toro e Norman Reedus.

Konami non ha commentato la presunta cancellazione del progetto ma ha inviato ai nostri colleghi di Eurogamer.net un breve Q&A che rivela che il contratto di Norman Reedus sarebbe effettivamente terminato.

Ecco il Q&A completo:

  • Perchè l'immagine di Norman Reedus è stata rimossa dal sito ufficiale? Perchè il contratto che ci legava a lui è terminato.
  • Perchè P.T. non più disponibile sul PlayStation Network? Perchè il periodo di distribuzione è terminato.
  • Cosa succederà a "Silent Hill"? Konami Digital Entertainment Co., Ltd. continuerà a sviluppare la serie di Silent Hill.
  • Cosa succederà a P.T.? P.T. era stato creato esclusivamente come teaser giocabile per Silent Hill.
  • Cosa intendete per teaser giocabile? Il teaser giocabile era una versione di prova di Silent Hills pensata per dare al giocatore un'idea del concept del gioco.

Konami non si è quindi sbottonata e non ha rivelato se Silent Hills sia ancora in sviluppo. Ciò che è certo è che Norman Reedus molto probabilmente non farà più parte del progetto.

Cosa pensate di questa vicenda? Secondo voi Silent Hills è effettivamente stato cancellato?

Vai ai commenti (17)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (17)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza