Star Wars Battlefront: EA punta a distribuire 10 milioni di unità in quattro mesi

La compagnia è convinta della forza del brand.

1

Avere in mano un brand importante come Star Wars garantisce moltissime possibilità ma allo stesso sottopone alle incredibili pressioni di una fanbase esigente e molto spesso intransigente.

Star Wars Battlefront sarà un successo? Naturalmente è troppo presto per dirlo con certezza (non è neanche stato mostrato un video gameplay al pubblico) ma EA ha fiducia nella forza del brand di Star Wars e nella qualità del lavoro di DICE.

Secondo quanto dichiarato dalla compagnia, le previsioni effettuate tenendo conto delle vendite della serie e dei risultati di Battlefield 4 configurano un numero di copie distribuite nei primi quattro mesi di disponibilità sul mercato pari a 9-10 milioni.

Si tratta di un numero piuttosto importante ma che, come sottolineato anche da VG247.com, fa riferimento "solo" alle copie inviate ai rivenditori e non direttamente vendute al pubblico.

Sembrerebbe, inoltre, che il guadagno di EA non sarà esorbitante a causa della pubblicazione solo su PC e console next-gen e alla presenza delle royalty di Disney (molto probabilmente applicate sulle prime 7 milioni di copie vendute).

Cosa pensate delle previsioni di EA? Si tratta di numeri troppo ottimistici o tutto sommato credibili data la forza del marchio di Star Wars?

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza