The Witcher 3: ecco come sarà possibile "importare" le scelte di The Witcher 2

Un video ci mostra questa interessante feature.

Come analizzato dalle recensioni uscite in questi giorni, uno dei più grandi punti di forza di The Witcher 3: Wild Hunt è sicuramente il comparto narrativo. Tutti i giocatori avranno la possibilità di modificare il mondo di gioco con le scelte effettuate in The Witcher 2 ma in che modo?

A quanto pare CD Projekt RED permetterà ai giocatori di selezionare le decisioni prese in The Witcher 2 attraverso una sorta di interrogatorio che avrà luogo nella prima parte della nuova avventura di Geralt. Rispondendo alle diverse domande potremo, quindi, ricreare il mondo che avevamo abbandonato alla fine del secondo titolo della serie.

PlayStation Access ha pubblicato un video che ci mostra questo interrogatorio commentando, inoltre, le diverse scelte disponibili. Il nostro consiglio per coloro che si avvicinano a The Witcher per la prima volta è quello di non prendere troppo alla leggera questa sezione informandosi almeno in parte (attraverso dei riassunti per esempio) sui personaggi e gli eventi citati.

Cosa pensate del metodo per importare i salvataggi utilizzato dagli sviluppatori polacchi?

Se non l'avete ancora fatto, qui potete leggere la nostra recensione di The Witcher 3: Wild Hunt.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

The Witcher incontra gli anni '80 grazie allo splendido lavoro di un artista

Geralt come Jena Plissken in "1997: Fuga da New York".

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza