The Witcher 3: CD Projekt spiega le differenze tra PS4 e PC

Cosa dovremo aspettarci?

In questi giorni in rete sono apparsi diversi video e screenshot di The Witcher 3: Wild Hunt volti a comparare la resa grafica di differenti versioni, in particolare PlayStation 4 e PC.

Secondo CD Projekt RED alcune di queste comparazioni utilizzano build non aggiornate e che quindi non possono mostrare un confronto realistico.

Marcin Momot di CD Projekt ha chiarito, sul forum ufficiale dello studio, quali saranno i miglioramenti tecnici della versione PC rispetto alle console: la distanza di visuale sarà maggiore, il framerate potrà superare i 30 FPS, sarà possibile impostare risoluzioni maggiori, avrà caratteristiche esclusive come HairWorks di Nvidia ed infine il numero di NPC potrà essere superiore.

Dopo il 19 maggio, data in cui è prevista l'uscita di The Witcher 3, vedremo come tutto ciò andrà ad incidere sulla qualità tecnica della versione PC, sempre se si possiede il giusto hardware.

Se non l'avete ancora fatto, qui potete leggere la nostra recensione di The Witcher 3: Wild Hunt.

Fonte: Dark Side Of Gaming

1

Vai ai commenti (55)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Anthem: BioWare si sta allontanando dalla struttura degli Atti per gli aggiornamenti

Lo studio ha in programma anche ulteriori aggiornamenti stagionali previsti per quest'anno.

La demo di Nioh 2 al TGS 2019 è stata completata solamente dal 5% dei giocatori

Il titolo di Koei Tecmo e Team Ninja si preannuncia impegnativo.

Il supporto post lancio di Cyberpunk 2077 sarà simile a quello di The Witcher 3

Il level designer Max Pears: "abbiamo imparato molto dal lavoro fatto con i DLC di The Witcher".

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (55)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza