The Witcher 3: Wild Hunt, in arrivo una patch per i problemi di stuttering su PS4

E per migliorare il frame rate.

Marcin Momot di CD Projekt RED ha annunciato su Twitter che il team è al lavoro su una patch per la versione PlayStation 4 di The Witcher 3: Wild Hunt, che arriverà a breve.

Questo update ha l'obiettivo di risolvere i problemi di stuttering che si presentano nell'edizione per la console Sony, nonché di migliorare la stabilità del frame rate.

Per chi non lo sapesse, lo stuttering è un problema tecnico che si presenta sotto forma di un fastidioso effetto "a rallentatore" delle immagini su schermo.

Ma non è tutto: Momot ha inoltre dichiarato di aver accolto le lamentele degli utenti in merito ai caratteri dei sottotitoli, giudicati troppo piccoli. CD Projekt RED lavora a una soluzione.

Ricordiamo che il titolo in questione disponibile anche per Xbox One e PC. Se non l'avete ancora fatto, qui potete leggere la nostra recensione di The Witcher 3: Wild Hunt.

Voi state riscontrando problemi su PlayStation 4?

Fonte: VG247.it

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Project Witchstone è l'RPG indie che promette di rivoluzionare il genere

Sulle orme di Dungeons & Dragons il prossimo anno su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Dragon Age 4 non sarà lanciato prima di metà 2022

L'attesa per il nuovo capitolo si fa lunga.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza