Rivelate nuove informazioni su Star Wars: Battlefront

E uno screenshot di due Star Destroyer.

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato un nuovo screenshot, che potete vedere in calce, di Star Wars: Battlefront, in cui sono presenti due Star Destroyer imperiali che solcano i cieli del pianeta Sullust, in cui sarà ambientata una della dodici mappe disponibili all'uscita del gioco.

Inoltre, durante una recente intervista pubblicata sulla rivista svedese Level, DICE ha diffuso alcune interessanti informazioni sullo sparatutto, in particolare in merito al suo sviluppo.

Oltre ad aver confermato la presenza di personaggi femminili giocabili, DICE ha rivelato che il ciclo di sviluppo è durato tre anni e che, per informarsi, gli sviluppatori sono andati nel 2012 allo Skywalker ranch, alla ricerca di documenti.

Il fatto di avere per le mani il brand di Star Wars ha messo particolarmente sotto pressione il team, spaventato all'idea di deludere i fan, ma d'altra parte ne ha aumentato la motivazione.

DICE sta ovviamente sfruttando la propria esperienza con la serie Battlefield per sviluppare Battlefront, ma quest'ultimo sarà caratterizzato da un'identità unica. Rispetto a Battlefield sarà indirizzato ad un pubblico più giovane e per questo le modalità multiplayer saranno più semplici da capire, ma anche più complesse da gestire con maestria.

Giusto per curiosità, il team di sviluppo ha rivelato di possedere molte informazioni in merito all'atteso film Star Wars: Il risveglio della Forza, pur non avendo potuto vederne ancora le immagini.

Per quanto riguarda l'aspetto tecnico, DICE vorrebbe puntare ai 60 FPS su conole, ma avendo il gioco una grafica di base molto elevata dovrà cercare di sfruttare alcuni trucchi per renderla più dettagliata possibile e nel contempo raggiungere l'obiettivo. Da questo punto di vista, è interessante sapere che durante lo sviluppo di Battlefield 4, gli artisti hanno imparato ad utilizzare la tecnica della fotogrammetria, che ha permesso anche di realizzare delle texture e dei modelli estremamente definiti anche per Battlefront, tanto che sulla superficie degli oggetti sono visibili anche piccoli graffi.

Star Wars: Battlefront è previsto per il 17 novembre su PC, PlyaStation 4 e Xbox One.

Fonte: Gamepur

1

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza