Il reboot di Need For Speed utilizzerà il Frostbite Engine

Nuove informazioni dal profilo Twitter ufficiale.

1

Uno dei franchise più amati di EA è ormai pronto a sbarcare sulle console di nuova generazione cercando di rinverdire i fasti di una serie che con gli ultimi capitoli è stata vittima di alcuni passi falsi.

Il nuovo Need For Speed sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One nel periodo autunnale di quest'anno e gli sviluppatori hanno deciso di rivelare alcuni dettagli sul titolo attraverso il profilo Twitter ufficiale.

Inanzitutto, non aspettatevi alcun sottotitolo dato che il gioco si chiamerà semplicemente Need For Speed. Il racing game non sarà, inoltre, un vero e proprio Underground 3 ma il reboot avrà diversi elementi in comune con quella serie.

Need For Speed sarà, naturalmente, presente all'E3.

Passando invece al lato tecnico del titolo, il nuovo Need For Speed non sarà pubblicato anche su Xbox 360 e PS3 al fine di creare la miglior esperienza di gioco possibile.

L'ultimo tweet svela, infine, che il motore che sarà utilizzato sarà la stessa versione del Frostbite Engine di Star Wars Battlefront.

Cosa pensate di queste informazioni? Siete interessati al nuovo Need For Speed?

Fonte: DualShockers

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza