Rivelati nuovi dettagli di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Narrativa, upgrade e molto altro.

Nonostante i problemi tra Konami e Hideo Kojima ed uno sviluppo piuttosto travagliato, Metal Gear Solid V: The Phantom Pain Ŕ uno dei titoli pi¨ attesi del 2015.

Il nuovo capitolo della serie potrebbe molto probabilmente rivelarsi l'ultimo Metal Gear sviluppato da Kojima e i fan sono ovviamente curiosi di capire se il gioco sarÓ all'altezza delle aspettative. Il redattore di Meristation, Nacho Ortiz, ha recentemente partecipato ad un lungo test event rivelando molte informazioni su gameplay e trama di The Phantom Pain.

Il nostro collega ha completato 12 missioni principali e 6 secondarie raggiungendo il livello 20 nella Mother Base. Grazie a questa progressione Ŕ stato possibile effettuare degli upgrade dell'equipaggiamento di Snake migliorando, per esempio, anche il braccio robotico del protagonista. Proprio la protesi di Snake avrÓ un ruolo molto importante dal punto di vista del gameplay dato che sarÓ in grado di sttordire i nemici, sparare razzi ed essere usato come una sorta di Sonar.

Dal punto di vista della narrativa, Ortiz ha sottolineato che l'intro di The Phantom Pain Ŕ "brutale" e che la trama si sviluppa attraverso un'impostazione simile a quella di una serie televisiva.

Cosa pensate di queste informazioni riportate da Gaming Bolt? Metal Gear Solid V: The Phantom Pain si rivelerÓ un grande gioco nonostante i problemi incontrati nel corso dello sviluppo?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

L'ispirato Journey to the Savage Planet si mostra in un video gameplay

Vediamo insieme una missione dell'avventura sci-fi.

GTA 6 uscirÓ a fine 2021?

Sarebbe 'il miglior scenario' per la data di uscita, secondo un ex dipendente di Rockstar.

Articoli correlati...

System Shock in azione in un lungo video gameplay tratto dalla demo pre-alpha

Uno sguardo approfondito all'atteso gioco di Nightdive Studios.

GTA 6 uscirÓ a fine 2021?

Sarebbe 'il miglior scenario' per la data di uscita, secondo un ex dipendente di Rockstar.

Journey to the Savage Planet - recensione

Uno stralunato viaggio nello spazio che strizza l'occhio a Futurama.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza