The Witcher 3: Wild Hunt, un bug impedisce di ottenere esperienza da alcune missioni

CD Projekt RED al lavoro per risolvere il problema.

The Witcher 3: Wild Hunt ha già ricevuto nel periodo successivo al lancio diverse patch per tutte le piattaforme su cui è uscito, ma a quanto pare ciò ha fatto insorgere problemi imprevisti e alquanto scomodi.

Diversi utenti infatti hanno riscontrato nell'esperienza di gioco un bug che impedisce di ottenere esperienza da determinati tipi di missioni, ossia quest richiedenti un livello consigliato inferiore a quello del personaggio di sei punti, ma anche più inferiori di questa soglia. La conferma è arrivata anche dal forum ufficiale del titolo.

1

Questa anomalia, se dovesse manifestarsi, rappresenterebbe un serio problema: moltissime infatti sono le missioni secondarie, gli incarichi e le ramificazioni narrative minori presenti nel gioco.

CD Projekt RED è al corrente di questo bug e sta lavorando intensamente per la sua rimozione, sicuramente attraverso nuove patch correttive.

Vi ricordiamo che The Witcher 3: Wild Hunt è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Se non l'avete ancora fatto, qui potete leggere la nostra recensione di The Witcher 3: Wild Hunt.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Project Witchstone è l'RPG indie che promette di rivoluzionare il genere

Sulle orme di Dungeons & Dragons il prossimo anno su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Dragon Age 4 non sarà lanciato prima di metà 2022

L'attesa per il nuovo capitolo si fa lunga.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza