Call of Duty: Black Ops 3 potrebbe interrompere l'accordo sui DLC con Xbox

Niente più esclusività temporale?

Sembra che con Call of Duty: Black Ops 3 potrebbe terminare l'esclusività temporale dei DLC della serie sulle console Microsoft.

Negli ultimi anni il brand Call of Duty ha trovato la sua casa presso Xbox, ed è stato sempre presentato alle conferenze di Microsoft, con tanto di loghi e pubblicità Xbox ed infine DLC in anteprima.

Stando a quanto riporta VG247, però, questo accordo potrebbe finire.

Sul sito UK di Xbox One, infatti, Black Ops 3 non porta il logo "Console Exclusive" o "Content First" ad indicare eventuali accordi di esclusività.

Cosa ne pensate?

1

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Elden Ring avrà il multiplayer online fino a 4 giocatori

FromSoftware svela nuovi dettagli sul gioco.

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza