Phil Spencer rivela quali esclusive Xbox One non saranno all'E3 in favore della Gamescom

Vediamo quali sono.

Microsoft punta molto sulla Gamescom e lo ha dichiarato più volte. Ad ulteriore conferma di ciò, arrivano le parole di Phil Spencer, boss della divisione Xbox, in merito al materiale che sarà presente all'evento di Colonia in sfavore dell'E3 2015.

Spencer ha infatti rivelato che alcune attese esclusive Xbox One non saranno presenti all'evento di Los Angeles, in modo da essere mostrate alla Gamescom.

"Abbiamo deciso di tenere alcuni dei nostri giochi più attesi per la Gamescom di agosto. State certi che titoli come Crackdown, Quantum Break e Scalebound saranno al centro della Gamescom, insieme ad altri annunci di giochi dedicati sia a Xbox che a Windows 10", ha dichiarato il boss di Xbox.

Non sorprende l'assenza di Quantum Break, già confermata da Remedy Entertainment, ma probabilmente qualcuno resterà deluso dalla mancata presenza di Scalebound e Crackdown.

Ricordiamo, infine, che la conferenza Microsoft dell'E3 si terrà il 15 giugno alle ore 18.30 del 15 giugno.

Fonte: DualShockers

1

Vai ai commenti (28)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (28)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza