Xenoblade Chronicles X è stato il titolo più scaricato a maggio in Giappone

L'esclusiva Wii U si è imposta nel formato digitale.

Stando agli ultimi dati di vendita diffusi da Media Create, Xenoblade Chronicles X è stato il titolo più scaricato a maggio in Giappone.

L'esclusiva Wii U, infatti, ha dominato la classifica software per il formato digitale, ma a quanto pare non ha ottenuto gli stessi risultati per quanto riguarda le vendite retail. Si tratta comunque di un ottimo risultato, considerando che ha avuto la meglio su titoli del calibro di Minecraft (PS3), Bravely Second: End Layer (3DS) e The Witcher 3: Wild Hunt (PS4).

Ecco la classifica completa dei titoli più scaricati a maggio in Giappone:

  1. Xenoblade Chroniocles X (Wii U): 22,805 - 17.6%
  2. Minecraft: PlayStation 3 Edition (PS3): 14,750 -100%
  3. Bravely Second: End Layer (3DS) : 14,532 - 9.1%
  4. The Witcher 3: Wild Hunt (PS4): 11,350 - 14.4%
  5. Minecraft: PlayStation Vita Edition (PS Vita): 10,938 - 14.8%
  6. Tropico 5 (PS4)- 10,200 - 37.0%
  7. Puzzle & Dragons: Super Mario Bros. Edition (3DS): 6,139 - 2.3%
  8. Dying Light (PS4): 4,202 - 15.6%
  9. Digimon Story: Cyber Sleuth (PS Vita): 4,190 - 28.9%
  10. Final Fantasy X/X-2 HD Remaster (PS4) - 3,525 - 12.8%

Ricordiamo, infine, che Xenoblade Chronicles X è atteso per il 4 dicembre in Europa e Stati Uniti.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

Borderlands 3 è il più grande lancio in versione fisica del 2019 in UK

I dati sottolineano che l'edizione fisica ha venduto meno della metà di Borderlands 2 al lancio nel 2012.

In qualche modo anche Borderlands 3 ha la sua modalità battle royale

Una missione del gioco riprende alcune meccaniche della famosa modalità.

The Witcher incontra gli anni '80 grazie ad un artista russo

Geralt come Jena Plissken in "1997: Fuga da New York".

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza