L'ex economista di Valve Yanis Varoufakis si dimette come ministro dell'economia della Grecia

Che ci sia un ritorno in Valve nel suo futuro?

L'ex economista di Valve Yanis Varoufakis ha lasciato l'incarico di ministro dell'economia della Grecia.

1

Varoufakis, professore di economia, si era unito a Valve nel marzo del 2012 dopo l'invito di Gabe Newell. Newell era rimasto colpito dalle teorie economiche del professore, e lo aveva assunto per dare una struttura alle economie virtuali sorte intorno a Dota 2 e Team Fortress 2.

La decisione del ministro è arrivata in seguito al risultato del referendum greco riguardante la proposta dei creditori, referendum vinto dal no. Le dimissioni di Varoufakis serviranno a rendere i negoziati tra il premier greco Tsipras e l'eurogruppo più facili, come dichiarato nel suo blog (grazie, Eurogamer.net).

Varoufakis è stato eletto come ministro lo scorso gennaio.

Per ora non si sa nulla del futuro dell'ex-ministro: un ritorno alla Valve non sarebbe da escludere interamente.

Vai ai commenti (61)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'Evo 2020 diventa un evento digitale a causa del Coronavirus

Cancellata la competizione che ora si svolgerà solo online.

ArticoloScoperti gli esport, si può tornare indietro? - editoriale

La pandemia non ha fermato l'industria videoludica. Soprattutto gli esport hanno rafforzato la loro posizione.

Commenti (61)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza