"All'inizio dello sviluppo di Star Wars: Battlefront avevamo paura"

Ecco alcuni retroscena raccontati direttamente da DICE.

Nonostante abbia impressionato positivamente e sia uno dei giochi più attesi, lo sviluppo di Star Wars: Battlefront non è stato così semplice per i ragazzi del team DICE.

Come dichiarato da Patrick Bach, General Manager:

"Quando abbiamo chiesto di farlo eravamo veramente spaventati. Abbiamo pensato "no, questo è troppo intimidatorio".

"E avevamo abbastanza cose in cantiere per poter rifiutare. Ma d'altro canto, il tuo cuore grida "SI!". Perché ovviamente vuoi sviluppare un gioco di Star Wars. Abbiamo pensato "ok, ne verremo a capo mentre andremo avanti"".

Effettivamente lavorare su una delle serie cinematografiche più apprezzate, può risultare particolarmente snervante vista la pressione e l'enorme aspettativa dei fan.

Per chi non lo sapesse, Star Wars: Battlefront sarà disponibile dal prossimo 19 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte: Gaming Bolt

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Tommaso Stio

Tommaso Stio

Redattore

Scopre il mondo dei videogiochi grazie a Nintendo e, da quel momento, non lo abbandona più. Particolarmente legato a Super Mario e Crash, continua negli anni a videogiocare, muovendosi senza meta, tra grandi produzioni e caratteristici titoli indie.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza