Naughty Dog spiega l'assenza del multigiocatore in Uncharted: The Nathan Drake Collection

La parola a Eric Monacelli, community strategist.

Come vi avevamo già riportato qualche tempo fa, Uncharted: The Nathan Drake Collection non avrà nessuna componente multiplayer, se non l'accesso alla beta di Uncharted 4.

Si tratterà infatti, 'soltanto' di una riedizione in 1080p e 60FPS dei tre titoli usciti su PlayStation 3.

Stando a quanto dichiarato da Eric Monacelli, community strategist, le motivazioni di questa scelta sarebbero ben fondate:

"Le nostre comunità online sono ancora molto forti. Come in Uncharted 3 ... Ricevo ancora osservazioni ogni settimana da diverse persone, il che è una testimonianza di quanto forte sia la comunità. Ci sono persone che stanno ancora giocando Uncharted 2 online, che ci crediate o no".

Avete letto la nostra prova di Uncharted: The Nathan Drake Collection?

Per chi non l'avesse visto, ecco il trailer di annuncio pubblicato da Sony poco più di un mese fa:

Fonte: Gamepur

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Tommaso Stio

Tommaso Stio

Redattore

Scopre il mondo dei videogiochi grazie a Nintendo e, da quel momento, non lo abbandona pi¨. Particolarmente legato a Super Mario e Crash, continua negli anni a videogiocare, muovendosi senza meta, tra grandi produzioni e caratteristici titoli indie.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza