Bethesda vuole che Doom entri nel "pantheon degli FPS moderni"

Pete Hines lancia la sfida a Call of Duty e Battlefield.

Bethesda vuole che Doom torni a dominare la scena degli sparatutto.

Il VP del marketing di Bethesda, Pete Hines, ha detto che l'azienda vuole recuperare il tempo perso dall'uscita di Doom 3 (11 anni fa).

"Id Software non ha creato un titolo nel pantheon degli FPS moderni, non è parte di quella conversazione", ha dichiarato Hines ai microfoni di Gamespot.

"Puoi chiedere a qualsiasi sedicenne alla Quakecon quale sia il suo sparatutto preferito e ti risponderà Call of Duty, Battlefield o Halo, ma non Doom. Non abbiamo pubblicato nessun gioco Doom negli ultimi anni. Quindi id deve affrontare la sfida [...] e dimostrare il suo valore e dimostrare che il reboot sia ancora fedele all'originale e rilevante per gli FPS".

Marty Stratton, executive producer di id, ha concluso aggiungendo: "sappiamo cosa vogliono i giocatori, sappiamo che sono qui per un gioco Doom e gli daremo la migliore versione di Doom. Ma lasceremo che sia il divertimento a dettare certe decisioni, non ci aggrapperemo a cose del passato".

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Shroud: gli FPS moderni devono smettere di cercare di essere 'così realistici'

L'equilibrio tra gameplay e la ricerca di uno stile unico sono più importanti.

Twitch, la marina USA e i crimini di guerra: streamer 'indottrinati' sulle risposte da dare in live

Scovate una serie di infografiche a cui i soldati devono attenersi.

Fortnite e Marvel insieme ancora 'per molti anni'

E siamo solo a tre anni dall'inizio...

Apex Legends Stagione 7 - Ascensione ha una data di uscita: arriva Horizon

Alla scoperta della nuova Leggenda del battle royale di Respawn.

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza