Doom non avrÓ una modalitÓ co-op

Nuove informazioni su SnapMap.

Doom si prospetta come un vero e proprio tuffo nel passato all'interno di un brand che ha letterlamente fatto la storia di un genere e più in generale dei videogiochi.

Il reboot della serie targata id Software non snaturerà le caratteristiche del titolo e non verranno inserite a forza modalità non adatte o affini alle meccaniche tipiche del franchise. L'executive producer, Marty Stratton, ha, infatti, confermato a PC Gamer che il titolo non avrà una modalità co-op strettamente legata alla trama.

SnapMap potrebbe, tuttavia, sopperire a questa mancanza. Per chi non avesse seguito in dettaglio la conferenza Bethesda all'E3 di Los Angeles, SnapMap permetterà ai giocatori di creare delle esperienze di gioco fortemente personalizzate fino ad arrivare a delle piccole campagne singleplayer o a modalità di gioco alternative.

"Si sarà possibile creare delle specie di campagne. Potrete creare un livello e poi unirne diversi insieme in una sorta di playlist," spiega Stratton

L'executive producer ci tiene, inoltre, a specificare che questa impostazione potrebbe tuttavia cambiare in futuro permettendo la creazione di una vera e propria campagna caratterizzata da un'esperienza di gioco decisamente più omogenea.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant Ŕ 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza