Final Fantasy VII Remake non sarà sviluppato con il Luminous Engine

Lo ha rivelato Hajime Tabata, game director del titolo.

Nel corso di una recente intervista concessa durante la Gamescom, il creative director di Final Fantasy VII Remake, Hajime Tabata, ha rivelato che il titolo non sarà sviluppato con il motore grafico proprietario di Square Enix, denominato Luminous Engine.

Interrogato sulla questione, Tabata ha tagliato corto: "Final Fantasy VII (Remake) non sarà sviluppato con quello (il Luminous Engine)". Il creative director, però, non ha aggiunto dettagli in merito a quale sarà l'engine del titolo.

La scelta di non rivelare con quale motore grafico sarà sviluppato il gioco appare interessante, poiché il Luminous Engine è utilizzato per Final Fantasy XV, mentre Kingdom Hearts 3 è stato infine dirottato verso l'Unreal Engine 4. Restiamo in attesa di eventuali aggiornamenti.

Ricordiamo, infine, che Final Fantasy VII Remake è in esclusiva temporale per PS4.

Fonte: Gamepur

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza