NIS America: "3DS e PS Vita spariranno dal mercato occidentale tra due o tre anni"

Parola del CEO della compagnia, Takuro Yamashita.

Takuro Yamashita, CEO di NIS America, Ŕ convinto che 3DS e PS Vita spariranno dal mercato occidentale solo tra due o tre anni.

"Parlando in generale del mercato Occidentale, penso che sia giunto il momento giusto per i grossi publisher di spostare le proprie line-up su PS4 e Xbox One", ha esordito Yamashita.

"Parlando dei portatili, PS Vita e 3DS spariranno nei prossimi due o tre anni. C'Ŕ ancora qualche possibilitÓ per questi sistemi in Occidente: scommetto che i piccoli publisher possano beneficiarne senza avere una grande competizione", ha aggiunto il CEO di NIS America.

Cosa pensate delle dichiarazioni di Yamashita?

Fonte: VG247.com

1

Vai ai commenti (5)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si Ŕ fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Project x Cloud - prova

Abbiamo testato il servizio di cloud gaming di Microsoft!

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Shenmue III - prova

Quando la nostalgia vince su tutto.

ArticoloDeath Stranding: il tempo per “spiegarlo” sta finendo - editoriale

Kojima sembra perdere tempo aspettando l'inevitabile: “scoprire” che Death Stranding Ŕ soltanto un videogioco.

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza