Everybody's Gone to the Rapture: ecco le recensioni della critica internazionale

Un titolo che divide la stampa specializzata?

Ufficialmente disponibile a partire dalla giornata di oggi, Everybody's Gone to the Rapture, la nuova creatura di The Chinese Room, è un titolo che, per quanto sia stato accolto generalmente positivamente, sta dividendo la critica internazionale.

Il gioco ha una valutazione su Metacritic di 77 e su ventitre recensioni solo due sono insufficienti. È in ogni caso chiaro che anche tra coloro che hanno valutato positivo il titolo dei creatori di Dear Esther ci sia una grande varietà di opinioni.

La particolare anima esplorativa del gioco non è ovviamente adatta a tutti e di conseguenza si passa da voti come 9 o 10 ad alcuni più mediocri come 6 o 7.

Ecco i voti della critica internazionale:

Cosa pensate di Everybody's Gone to the Rapture? Date un'occhiata alla nostra recensione.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza