Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain dovrà raddoppiare le vendite per essere in pareggio

Nonostante gli ottimi risultati al lancio.

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain dovrà continuare ad avere ottime vendite per far guadagnare agli sviluppatori un profitto.

Stando ad MCV, infatti, il budget dell'ultimo titolo di Hideo Kojima in casa Konami avrebbe raggiunto gli 80 milioni di dollari per via della tendenza del game designer di cancellare componenti del gioco per ricostruirle da capo.

Sono state distribuite finora 3 milioni di copie di The Phantom Pain in tutto il mondo, e se anche tutte queste copie fossero state vendute, per tornare in pareggio Konami avrà bisogno di venderne 5-6 milioni.

C'è da dire che il titolo probabilmente arriverà a questo traguardo di vendite, ma va anche considerato che il prezzo di vendita del gioco si abbasserà man mano che ci si allontana dalla data di lancio. Eccovi la nostra recensione di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain.

Vai ai commenti (42)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (42)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza