Xbox One: tagli di prezzo su console e giochi per il mercato giapponese

Microsoft non si arrende nonostante i risultati negativi.

1

Microsoft e Xbox One non erano presenti al Tokyo Game Show ma hanno deciso di organizzare un proprio evento dedicato proprio al mercato giapponese.

Nel corso di questa conferenza è stato annunciato un taglio temporaneo del prezzo della console che risponde al price cut annunciato precedentemente da Sony. Il risparmio è effettivamente lo stesso, 5.000 yen (circa $41) e l'iniziativa inizierà l'1 ottobre e durerà fino al 31 dicembre.

Microsoft ha inoltre annunciato l'uscita del bundle Xbox One Elite nella giornata del 7 ottobre, e un taglio di prezzo su alcuni titoli denominati "Greatest Hits". I primi titoli che verranno proposti al prezzo di circa $24, dal 15 ottobre, saranno Ryse: Son of Rome, Sunset Overdrive e Dead Rising 3.

Sembrerebbe che nonostante l'andamento non particolarmente positivo sul mercato nipponico, Microsoft non voglia lasciare nulla di intentato. Questi tagli di prezzo avranno un effetto positivo o questo territorio è da considerarsi completamente "perso"?

DualShockers
2

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza