Twisted Pixel, il team che creato 'Splosion Man e The Gunstringer, non appartiene più a Microsoft.

Lo sviluppatore è infatti nuovamente indipendente, decisione che a quanto pare era in discussione da mesi. L'ultimo lavoro della software house è LocoCycle, titolo che ha riscosso uno scarso successo di critica.

L'executive producer di Twitsted Pixel, Bill Muehl, ha dichiarato che il team continuerà a supportare le piattaforme Microsoft, insieme a quelle della concorrenza.

Avete letto la nostra recensione di LocoCycle?

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.