Call of Duty: Black Ops 3, ecco perché le versioni old-gen non avranno il single player

Treyarch spiega le difficoltà tecniche incontrate durante lo sviluppo su PS3 e Xbox 360.

Come riportato in precedenza, Call of Duty: Black Ops 3 uscirà anche per PS3 e Xbox 360 ma non avrà la modalità single player, e di conseguenza includerà metà dei trofei/obiettivi rispetto alle altre versioni.

Treyarch ha pensato di dare una spiegazione e, come prevedibile, la scelta è stata fatta per motivi tecnici: "la campagna è uno dei tre pilastri della serie", ha esordito Jason Blundell, direcotor della campagna del gioco.

"Nonostante questo abbiamo visto che Xbox 360 e PS3 non potevano mantenere la stessa qualità dell'esperienza next-gen per motivi tecnici. Per questo motivo abbiamo dovuto decidere di non inserirla in questa versione", ha spiegato Blundell.

Ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 3 sarà disponibile dal 6 novembre su PC, PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360. Avete letto la nostra prova della campagna?

Fonte: VG247.it

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Elden Ring avrà il multiplayer online fino a 4 giocatori

FromSoftware svela nuovi dettagli sul gioco.

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza