Humble Bundle: 12 dipendenti licenziati a causa di "un'espansione troppo ambiziosa"

Il sito perde il 20% del proprio staff.

1

Humble Bundle è un sito che ha ottenuto sempre più visibilità grazie alla propria particolare impostazione: acquistare diversi giochi spendendo poco e devolvendo parte del denaro in beneficenza a diverse organizzazioni.

Sembrerebbe che il sito stia, tuttavia, vivendo un periodo non troppo semplice dato che il co-fondatore, John Graham, ha confermato a Polygon che 12 persone sono state licenziate a causa di "un'espansione troppo ambiziosa".

"Purtroppo la scorsa settimana Humble Bundle è stato costretto a licenziare alcuni impiegati. Nonostante le solide entrate e il fatto che la nostra community abbia superato i $65 milioni donati in beneficenza le nostre precedenti assunzioni sono state troppo ambiziose e abbiamo dovuto prendere delle decisioni difficili la scorsa settimana".

Le 12 persone licenziate rappresentano ben il 20% dello staff del sito e non si tratta, quindi, di un taglio da poco.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza