Ubisoft: "i giocatori PC sono importantissimi per noi"

La compagnia francese entra a far parte di Open Gaming Alliance.

1

Ubisoft negli ultimi anni non è certamente riuscita a soddisfare a pieno i giocatori PC ma sembrerebbe, almeno dal punto di vista delle intenzioni, che la compagnia francese voglia migliorarsi sotto questo punto di vista.

L'azienda è entrata a far parte di Open Gaming Alliance, un'organizzazione che si occupa di garantire delle opportunità di business per gli sviluppatori e di promuovere l'innovazione nel mondo del gaming, e ha sottolineato in un'intervista, rilasciata da Sandrine Caloiaro, che i giocatori PC sono estremamente importanti.

"I PC Gamer sono importanti per Ubisoft e ci stiamo impegnando al meglio per capire e soddisfare al meglio i loro bisogni migliorando la nostra relazione con loro. Unendoci alla OGA, saremo in grado di imparare nuove informazioni dalle loro ricerche, capire quali sono le pratiche migliori della nostra industria e contribuire alle iniziative del gruppo."

Ubisoft vuole, quindi, non deludere i giocatori PC dopo le ultime esperienze tutt'altro che stupefacenti. Cosa pensate di queste dichiarazioni?

Fonte: DSoGaming

Vai ai commenti (24)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

The Last of Us: Parte II si svela nel nuovo State of Play! Alle 21:45 lo commentiamo in diretta

Naughty Dog Ŕ pronta a stupirci con una full immersion imperdibile?

The Last Guardian starebbe per tornare con un film targato Sony Pictures

La favola videoludica di Fumito Ueda rinasce con un nuovo progetto?

GTA 6 uscirÓ addirittura nel 2023?

I documenti finanziari di Take-Two sembrano svelare un lancio lontanissimo.

Articoli correlati...

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Remedy Ŕ al lavoro sul misterioso videogioco 'BigFish'?

Il nome in codice del possibile nuovo progetto.

Commenti (24)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza