Horizon: Zero Dawn avrÓ una "storia incredibilmente ricca", matura e accessibile

Il senior producer ci parla dell'aspetto narrativo dell'esclusiva PS4.

Horizon: Zero Dawn ha stupito buona parte degli addetti ai lavori e dei possessori di PS4 grazie alla presentazione dell'E3 di Los Angeles e Guerilla Games sta lavorando duramente al fine di creare un'esperienza di alto livello in ogni aspetto, anche quello narrativo.

Il senior producer, Mark Norris, ha parlato proprio della narrazione di Horizon nel corso di un'intervista rilasciata a DualShockers.

"Penso che possiate aspettarvi una storia incredibilmente ricca. ╚ sempre interessante notare che gli open-world in alcuni casi falliscono in uno o due campi. Ci sono questi titoli con una grande narrativa che si basa su personaggi molto importanti come The Witcher 3 o Assassin's Creed, o anche Watch Dogs, in cui c'Ŕ un personaggio centrale fondamentale e delle storie legate alla sua figura.

"Poi ci sono altri giochi open world opposti, come Fallout 4, direi Fallout 3 o Skyrim, in cui la storia Ŕ la storia del mondo di gioco piuttosto che quella di un personaggio principale. Horizon vuole unire questi due aspetti. La storia principale si concentra su Aloy ma vogliamo anche raccontare la storia delle macchine, del mondo di gioco, delle trib¨ e per farlo sfrutteremo quest, attivitÓ secondarie, collezionabili e altro."

Norris ha successivamente confermato che Guerilla sta cercando di bilanciare tematiche mature senza trasformare il titolo in una produzione poco accessibile. La volontÓ della software house Ŕ quella di rendere il gioco appetibile per un grande pubblico non sacrificando, allo stesso tempo, la profonditÓ della narrazione.

Cosa pensate di Horizon: Zero Dawn e delle nuove informazioni sul comparto narrativo? Avete letto la nostra anteprima dedicata al titolo?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloIl multiplayer di Death Stranding ha cambiato le regole del gioco - editoriale

Storia di un comparto multigiocatore incredibile e di un milione e mezzo di mi piace.

Death Stranding - La Guida Completa

Trofei, segreti, consigli: tutto quello che c'Ŕ sapere per dominare Death Stranding.

RaccomandatoDeath Stranding - recensione

Give me your hand in Life, give me your hand in Death.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza