Batman: Arkham Knight per PC sarÓ rimborsabile fino alla fine dell'anno senza condizioni

Warner Bros. chiede scusa.

Giusto qualche giorno fa Batman: Arkham Knight è finalmente ritornato su Steam, ma molti utenti continuano a riscontrare problemi di giocabilità nei panni del Cavaliere Oscuro prodotto da Warner Bros.

Proprio per questo motivo il produttore americano ha appena comunicato che tutti gli utenti che hanno acquistato Batman: Arkham Knight per PC potranno richiedere il rimborso su Steam entro il 31 dicembre, senza alcun genere di condizione legata al tempo trascorso in gioco.

Anche il Season Pass di Batman: Arkham Knight potrà essere rimborsato, ma non separatamente dal gioco.

Nel comunicato, Warner Bros. ha inoltre chiesto scusa a tutti gli utenti PC che continuano ad avere problemi con Batman: Arkham Knight.

"Siamo molto dispiaciuto che molti dei nostri clienti continuino ad essere infelici della versione PC di Batman: Arkham Knight. Abbiamo lavorato sodo per riportare il gioco agli standard che meritate, ma capiamo che molti di voi continuano a riscontrare problemi".

Già in precedenza Warner Bros. aveva provato a farsi perdonare dagli utenti, regalando tutta la serie Arkham a chi aveva acquistato Batman: Arkham Knight.

Fonte: Polygon

1

Vai ai commenti (28)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (28)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza