GTA Online ha ricevuto durante il weekend di Halloween degli interessanti aggiornamenti, che hanno introdotto vari contenuti all'esperienza di gioco.

Essi non sono stati pubblicati sulle versioni PlayStation 3 e Xbox 360 del titolo, poiché Rockstar aveva già chiaramente detto che non le avrebbe più supportate con nuove introduzioni e aggiornamenti. Tra i motivi maggiori c'è un'economicizzazione del lavoro presso lo studio, nonché una potenza hardware ormai non più al passo coi tempi.

Ancora oggi nella community c'è chi non ha compreso bene la faccenda, o peggio, chi ne è rimasto fortemente stizzito. Molti sono infatti stati i giocatori che in questi giorni hanno voluto i contenuti di Halloween anche sulle vecchie console di Sony e Microsoft, ma Rockstar è stata irremovibile, e ha spiegato loro nuovamente le motivazioni per cui nessun DLC arriverà mai più sulle suddette piattaforme, mettendo difatti la parola "fine" alla vicenda.

Particolarmente pungente è risultato essere un commento di un utente nei confronti di Rockstar (ve lo traduciamo in italiano):

"Congratulazioni Rockstar, sei stata capace di levarti dalle pa*le entrambe le versioni old gen (ma quanta memoria richiede la realizzazione di un cappello, di una maschera o di una macchina?)".

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere!

Fonte: GTA5Cheats

1

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.