Naughty Dog svela alcuni dettagli sul DLC di Uncharted 4 e sulla fine delle avventure di Drake

Meyer: "Non abbiamo alcuna idea per il DLC al momento".

Uncharted 4: A Thief's End sarà una prima volta e allo stesso una possibile ultima volta per la serie e più in generale per Naughty Dog stessa.

Questo quarto capitolo sarà caratterizzato dal primo DLC singleplayer per il brand e potrebbe allo stesso tempo rivelarsi l'ultimo Uncharted sviluppato da Naughty Dog ed eventualmente l'ultimo per l'intera serie. Il community strategist di Naughty Dog, Arne Meyer, ha toccato proprio questi due argomenti nel corso di un'intervista rilasciata a Gamespot.

"Stavo parlando con Neil Druckmann (game director) circa un mese fa quando rivelammo che volevamo pubblicare un DLC singleplayer e fu interessante leggere tutte le reazioni dei fan dato che alcuni pensavano che stessimo appositamente togliendo qualcosa dalla storia ma lui mi disse: 'non ho idea di cosa faremo'. Siamo talmente occupati con il gioco e parlavamo di come fosse un rischio dato che non sapevamo assolutamente cosa fare per questo DLC.

"Ci siamo impegnati nel mettere insieme questo gioco e deve avere un alto livello di qualità, una storia davvero avvincente e abbiamo detto che sarà l'ultimo capitolo. Abbiamo tutte queste cose che dobbiamo risolvere ad un certo punto. Neil non ha neanche iniziato a pensare alla storyline del DLC e ovviamente non abbiamo le risorse per lavorarci dato che tutti lavorano sul gioco base."

Meyer ha, inolre, parlato del fatto che A Thief's End potrebbe rivelarsi a tutti gli effetti l'ultimo capitolo della serie e del perché Naughty Dog ha preso questa decisione.

"Potrebbe sembrare assurdo ma non abbiamo dei piani a lungo termine per il franchise. Trattiamo ogni gioco con la stessa importanza e con un approccio il più possibile fresco. Continueremo la serie o no? Se le cose non sembreranno fresche, se non ci dovesse essere una storia all'altezza da raccontare, se non sembra che ci sia la possibilità di innovare o inserire qualcosa di nuovo nel gameplay allora inizieremo a pensare di allontanarci dalla serie.

"Ora con il passaggio a PS4 e con la possibilità di portare tutto ciò che abbiamo imparato dai giochi precedenti e applicarli qui e vedere dove la storia è arrivata con i primi tre capitoli. Sembra il momento giusto per abbandonare il franchise. Questa consapevolezza ha iniziato a esserci nelle prime fasi dello sviluppo e ci siamo resi conto che questo sembra il momento giusto".

Cosa pensate delle dichiarazioni di Meyer e dell'eventuale fine delle avventure di Nathan Drake? Avete letto le dichiarazioni di Sony su questa possibilità?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza