Microsoft continua a pubblicizzare Star Wars: Battlefront... a modo suo

Ecco cosa si inventato questa volta il produttore di Redmond.

A quanto pare Star Wars: Battlefront è giocato più su PlayStation 4 che su Xbox One e PC assieme e uno dei motivi potrebbe essere l'accordo pubblicitario di esclusività tra Electronic Arts e Sony.

Per questa ragione Microsoft sta facendo di tutto per sponsorizzare ugualmente il titolo, aggirando i divieti del contratto attraverso una brillante campagna di stealth marketing volta ad accostare Star Wars: Battlefront a Xbox One.

1

Sfruttando la recensione del gioco sull'edizione inglese del famoso quotidiano Metro, Microsoft ha infatti acquistato l'intera pagina affianco all'articolo per ricordare ai lettori che Star Wars: Battlefront è disponibile su Xbox One.

Se ve la foste persa, vi ricordiamo che abbiamo da poco pubblicato la recensione di Star Wars: Battlefront.

Fonte: SegmentNext

Vai ai commenti (30)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s' avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (30)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza