Capcom ha affermato che il remake di Resident Evil 2 non sarà un remaster, ma sarà un remake vero e proprio.

Stuart Turner, responsabile del marketing di Capcom UK, ha infatti pubblicato il seguente tweet:

A quanto pare, il report finanziario di Capcom affermava erroneamente che il remake di RE2 sarebbe stato un remaster. Non abbiamo comunque altri dettagli sul progetto, ma sappiamo solo che sarà un gioco costruito da zero e che gli italiani di Invader Games hanno incontrato il team di Capcom.

Grazie, VG247.it.

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Altri articoli da Alex Franchini