Il JRPG Project Phoenix è stato posticipato al 2018

Appare una spiegazione sulla pagina Kickstarter.

Il JRPG Project Phoenix, finanziato su Kickstarter nel 2013, è stato posticipato al 2018.

Il titolo era inizialmente previsto per l'uscita nel 2015, ma le cose non sono andate secondo le previsioni.

Stando all'aggiornamento pubblicato sulla pagina Kickstarter, ci vorranno altri due anni e mezzo prima che il progetto sia completato.

Il motivo del ritardo è l'impiego a tempo pieno del programmatore attuale, che non può dedicare tutte le sue forze a Project Phoenix. Il team sta assumendo nuovi programmatori, ma il titolo è ora previsto per il 2018.

Il progetto non è comunque cancellato, ed il team non sta pensando ad inviare rimborsi.

Grazie, Dualshockers.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Amnesia: Rebirth - recensione

“Paura, oblio, speranza. È così semplice”.

PS5 resuscita uno dei più iconici 'bug' di PlayStation

Una chicca del reveal dell'interfaccia.

PS5 ottimizzerà il suo sistema di raffreddamento e la sua ventola con aggiornamenti post-lancio

Sony farà attenzione ai dati raccolti e apporterà di conseguenza delle modifiche.

Articoli correlati...

PS5 e Xbox Series X/S: 'non tutti i publisher potrebbero aumentare il prezzo dei giochi next-gen'

L'analista Michael Pachter ritiene che non tutti i publisher decideranno di far pagare di più i titoli.

PS5 'manca solo un mese!'

PlayStation Italia vuole accendere l'hype dei fan.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza