Posticipata al 2016 la beta di Torment: Tides of Numenera

Saranno però incluse 10 ore di gameplay.

InXile ha annunciato un posticipo per la beta di Torment: Tides of Numenera.

La beta del GDR era prevista per la fine del 2015, ma stando a quanto pubblicato dagli sviluppatori su Kickstarter arriverà invece agli inizi del 2016.

Il posticipo è dovuto a motivi di rifinitura e di completezza della beta. Va però detto che questa beta sarà un vero e proprio "hands-on" con Torment, dato che ci saranno circa 10 ore di gameplay incluse.

Non sono stati annunciati posticipi per il gioco principale.

Grazie, PCGamer.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

God of War Ragnarok uscirà anche su PC? La risposta di Cory Barlog

Il futuro di God of War Ragnarok tra esclusiva assoluta PlayStation e uscita su PC.

Final Fantasy XIV sta per tornare disponibile per l'acquisto grazie a nuovi server

Buone notizie per chi ancora deve acquistare Final Fantasy XIV.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza