Banjo-Kazooie era nato come un RPG 2D

Alla scoperta di Dream.

Banjo-Kazooie è un'IP che probabilmente non rivedremo sulle console per ancora diversi anni e in attesa di scoprirne il futuro, Rare ha deciso di svelarci le origine di questi due particolari personaggi.

In un nuovo video pubblicato sul canale YouTube ufficiale della software house, gli sviluppatori parlano di Dream, il progetto da cui è poi nata l'idea di sviluppare Banjo-Kazooie. Il titolo in questione ha subito diversi rimaneggiamenti ed è passato dall'essere un RPG fantasy a un titolo decisamente più serio e a tema piratesco.

Successivamente il team ha pensato di tornare a un titolo dai toni più leggeri e scanzonati introducendo un animale antropomorfo. All'inizio si era pensato a un coniglio, ma successivamente è arrivata l'idea di un orso avventuriero (ecco perché ha uno zaino) e della sua amica Kazooie.

Il video in calce all'articolo è molto interessante e vale la pena dargli un'occhiata per scoprire come in pochi anni un progetto si sia trasformato in qualcosa di completamente diverso.

Fonte: Eurogamer.net

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darā ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza