Druckmann: Uncharted 4 Ŕ "la fine per Nathan Drake"

Non significa la fine della serie ma sarÓ molto difficile continuare senza Nathan.

Con Uncharted 4: A Thief's End la serie si troverÓ di fronte ad un passo davvero importante dato che questo capitolo potrebbe significare la fine di questo franchise targato Naughty Dog e la fine del protagonista Nathan Drake.

Il co-director Neil Druckmann ha parlato proprio di questo particolare punto in un'intervista rilasciata a The Sun e riportata da Gamespot.

"Abbiamo avuto questo personaggio per parecchio tempo. Si trova al picco del proprio successo quindi non Ŕ una buona decisione dal punto di vista del business abbandonare la serie ma penso che il miglior modo per onorarlo sia arrivare al top e finire la sua storia."

Druckmann sottolinea che la serie appartiene a Sony e che quindi il suo futuro dipende dalla compagnia nipponica ma continuare dopo A Thief's End sarÓ molto difficile.

"Con la fine di questa storia sarÓ molto difficile fare un sequel con Nathan Drake. Forse ci sarÓ un prequel, forse un capitolo con un personaggio diverso, non lo so. Ma questa Ŕ la fine per Nathan Drake."

Quale sarÓ il futuro di Nathan Drake e di Uncharted? Siete d'accordo con la visione di Druckmann e di Naughty Dog?

Leggete la nostra guida di Uncharted 4 per scoprire come ottenere il massimo dal gioco!

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza