Gone Home: l'uscita su console č stata rinviata all'ultimo momento

Per motivi "burocratici".

Le versioni PlayStation 4 e Xbox One di Gone Home sono state rinviate nell'uscita proprio prima della rispettiva pubblicazione in territorio europeo.

L'annuncio è stato fatto direttamente dal profilo Twitter ufficiale del gioco.

I motivi dietro al rinvio sarebbero da rintracciare in problemi di natura "burocratica" presso gli enti adibiti alla pubblicazione di questo tipo di prodotti nei territori PAL.

Nell'intero mercato europeo infatti le agenzie che provvedono al suddetto compito sono molteplici, al contrario invece della realtà nordamericana, dove è presente un unico ente: l'ESRB.

La pluralità di agenzie presenti nel mercato del Vecchio Continente, alla luce di ciò, potrebbe portare a dei fastidiosi effetti collaterali scaturiti da problemi di certificazione di un prodotto. Il rinvio all'ultimo minuto di Gone Home su console è l'ultimo esempio di una lunga serie.

Gli sviluppatori del gioco tuttavia hanno rassicurato la community dei fan, dicendo che l'arrivo di Gone Home su queste piattaforme potrebbe concretizzarsi già dalla prossima settimana.

Restate con noi per nuovi dettagli.

Fonte: Eurogamer.net

1

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialitą espressive.

Contenuti correlati o recenti

Among Us 2 č stato cancellato appena un mese dopo l'annuncio

Gli sviluppatori vogliono concentrare le energie sul gioco originale.

Spelunky 2 sbarca oggi su PS4 e arriverą a fine mese su PC

Il sequel dell'apprezzato platform 2D disponibile sulla console di Sony.

Stardew Valley 2 a sorpresa diventerą realtą?

Eric Barone alimenta le speranze dei fan.

Articoli correlati...

Spelunky 2 - recensione

Bigger, better and... deeper!

Hades - recensione

Supergiant Games ci porta direttamente all'inferno.

Pendragon - recensione

Camelot cade, sorgono i cavalieri.

ArticoloI 20 migliori videogiochi indipendenti

Venti opere indie capaci di scardinare i preconcetti e competere con i grandi dell'industria.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza