The Witness: la doppiatrice di Ellie in The Last of Us fa parte del cast

Scopriamo i doppiatori e nuove immagini del nuovo progetto di Jonathan Blow.

Dopo tanti rinvii e uno sviluppo più lungo del previsto, The Witness, nuovo progetto di Jonathan Blow (Braid), sarà disponibile su PC e PS4 a partire dal 26 gennaio.

In attesa della release ufficiale possiamo dare un'occhiata ad alcune nuove immagini e scoprire i doppiatori che sono stati coinvolti nel progetto. Non mancano alcuni nomi conosciuti all'interno dell'industria videoludica, tra i quali spicca Ashley Johnson (Ellie di The Last of Us). Ecco il cast completo:

  • Ashley Johnson: Ellie di The Last of Us, Tales from the Borderlands, inFAMOUS: First Light.
  • Phil LaMarr: Marvin in Pulp Fiction, Hermes in Futurama, Vamp in Metal Gear Solid, Ratbag in Shadow of Mordor.
  • Matthew Waterson: Sir Lucan in The Order: 1886, Fallout 4, Halo 5.
  • Terra Deva: una musicista che ha collaborato con il gruppo Shakedown.

Il presidente di Thekla Inc., Jonathan Blow, ha spiegato che all'interno di The Witness potremo trovare delle particolari registrazioni audio (definite non tradizionali) che riveleranno qualche retroscena del mondo di gioco ma che allo stesso tempo si riveleranno piuttosto enigmatiche.

Vi lasciamo alle nuove immagini condivise. Siete interessati a The Witness?

Fonte: PlayStation Blog

1
2
3
4
5

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

PlayStation Game Pass in arrivo? Per Phil Spencer di Xbox è 'inevitabile'

Per il boss di Xbox, PlayStation farebbe la cosa giusta?

Buck Up And Drive ha fatto infuriare molti giocatori omofobi con la sua opzione LGBT+

Il folle racing Buck Up And Drive sa toccare le corde giuste.

God of War su PC ha già le prime mod e quella del FOV trasforma gli scontri con i boss

La mod per il FOV in God of War sembra avere il suo perché.

Articoli correlati...

Activision Blizzard ancora nella bufera: Kotick starebbe nascondendo la vera mole dei problemi

La posizione di Kotick in Activision Blizzard si aggrava costantemente.

God of War su PC ha già le prime mod e quella del FOV trasforma gli scontri con i boss

La mod per il FOV in God of War sembra avere il suo perché.

Buck Up And Drive ha fatto infuriare molti giocatori omofobi con la sua opzione LGBT+

Il folle racing Buck Up And Drive sa toccare le corde giuste.

Bloodborne e The Order 1886 sono tra i marchi rinnovati da Sony. Novità in arrivo?

Per ora non si hanno ulteriori novità per il futuro di Bloodborne o The Order 1886.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza