Secondo Nikkei Final Fantasy XV e Dragon Quest XI risolleveranno le sorti del mercato console in Giappone

Previsioni con più di un milione di copie vendute.

Un recente articolo comparso su Nikkei Tredy riportava una corposa digressione sul mondo, e mercato, dei videogiochi.

Stando all'articolo in questione, il mercato dei videogiochi in terra nipponica è stato, negli ultimi anni, sempre più conquistato dal mobile gaming a discapito delle console casalinghe che hanno fatto quindi registrare un progressivo ed inesorabile calo delle vendite.

La situazione, sempre secondo Nikkei, però non metterà in discussione le vendite di due titoli di punta di due serie che in Giappone hanno sempre avuto tantissimi proseliti come Final Fantasy e Dragon Quest.

Stando alle stime, infatti, Final Fantasy XV e Dragon Quest XI venderanno senza problemi almeno un milione di copie a testa, contribuendo inoltre alla riconquista del mercato videoludico da parte delle console casalinghe a discapito di tutte le altre.

2015/articles//a/1/8/0/5/8/5/8/eurogamer-g6y0ev.jpg

Parlando inoltre del nuvo battle system in Final Fantasy XV, nell'articolo si affermava che tale possibilità avrebbe scisso i pareri dei fan storici della serie, ma avrebbe sicuramente fatto breccia nel cuore di coloro che amano i giochi d'azione.

Avete letto della possibilità di scegliere il sistema di battaglia in Final Fantasy XV?

Fonte: Dualshockers

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Redattore

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza