Remedy sta assumendo molti sviluppatori per una nuova tripla A, si tratta di Alan Wake 2?

Uno sguardo ai ruoli richiesti dallo studio.

Remedy Entertainment è attualmente impegnata nello sviluppo dell'attesa esclusiva Xbox One Quantum Break, ma in cantiere sta covando una nuova, importante e misteriosa produzione tripla A.

Lo si viene a sapere grazie alla richiesta da parte dello studio di un consistente numero di nuovi sviluppatori, che saranno poi impiegati nel progetto.

I ruoli richiesti sono senior producer, technical artist, senior/lead AI programmer, generalist programmer, outsourcing manager e senior tools programmer.

Le ipotesi qui sorgono spontanee, e appaiono come due: ci troviamo dinanzi la nascita di un nuovo franchise, oppure si tratta del sequel di Alan Wake?

Non resta che attendere ulteriori dettagli. Restate sintonizzati.

Fonte: CGM

1

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Metroid Dread: perché Samus è così silenziosa? La risposta del producer Yoshio Sakamoto

Ecco perché la protagonista di Metroid Dread non parla molto.

'Bloodborne 2 per PS5 e Bloodborne Remastered per PS5 e PC in sviluppo presso Bluepoint'

Dopo i primi rumor su Bloodborne arrivano conferme da un altro insider!

Marvel's Guardians of the Galaxy su PC richiede addirittura 150 GB

Oltre a un notevole spazio, ecco cosa servirà per far girare Marvel's Guardians of the Galaxy su PC.

Minecraft : The Wild Update è il prossimo grande aggiornamento

Minecraft: The Wild Update sarà disponibile nel 2022.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo è tornato, più bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza