One Piece Burning Blood - data d'uscita, prezzo, trailer, gameplay e dove comprarlo

Tutte le informazioni sull'ultimo gioco di One Piece in un unico posto.

Quando esce One Piece Burning Blood? Come sarà il gameplay? Dove preordinarlo? A queste e a tante altre domande rispondiamo qui.

Quando esce One Piece Burning Blood?

L'uscita di One Piece Burning Blood è fissata per il 3 giugno 2016 in Europa su PC, Xbox One, PS Vita e PlayStation 4. Il gioco dovrebbe invece uscire ad aprile in Giappone, e a maggio sul territorio statunitense.

Ecco il trailer di One Piece Burning Blood

Dove fare il preordine di One Piece Burning Blood?

Il sito ufficiale del gioco offre già diverse opzioni per il preordine delle versioni console. Se si ha in programma di prenotare la versione PS4, Xbox One o PS Vita sono indicati i negozi online di Multiplayer.com e Gamestop (dove si avranno come bonus due personaggi a sorpresa). Effettuando una ricerca vediamo poi che anche Amazon lo ha già in listino.

Per quanto riguarda la versione PC, invece, ancora non è possibile preordinare.

Quali edizioni di One Piece Burning Blood saranno disponibili, e quanto costano?

Per un titolo del genere i giocatori si aspettano delle collector's edition da veri appassionati, e Bandai Namco non delude.

Oltre all'edizione standard, troviamo due livelli di edizioni speciali. La via di mezzo è l'edizione Steelbook che avvolge il gioco in una confezione metallica, mentre per i più danarosi c'è la Marineford Collector's Edition che contiene oltre al gioco un artbook, e le statuette di Barbabianca e la sua tomba.

L'edizione standard costa circa 65 Euro, la Steelbook 70, mentre per la Marineford Collector's Edition ci verranno chiesti circa 110 Euro.

Come sarà il gameplay di One Piece Burning Blood?

Si abbandona l'impianto musou e si torna al picchiaduro a incontri con One Piece Bunring Blood, che offrirà un gameplay accessibile e frenetico senza eccessivi tecnicismi.

Troveremo i nostri beniamini impegnati in zuffe spettacolari, ma ancora non sappiamo con certezza quante modalità di gioco ci saranno e cosa hanno pensato gli sviluppatori per tenerci impegnati.

Di certo si tratterà di un prodotto capace di soddisfare i fan della serie sempre alla ricerca di un nuovo gioco dove impersonare Cappello di Paglia e soci, ma per valutarne l'appeal sul grande pubblico dobbiamo rimandare l'appuntamento a una prova approfondita.

Per ulteriori informazioni leggete anche l'articolo con le date di uscita dei videogiochi del 2016.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Arndt Mucchi

Alessandro Arndt Mucchi

Redattore

Giocatore cronico, lettighiere notturno, cuoco discreto, giurisprudente perplesso, musicista part-time, giornalista dal 2006. Da sempre esperto di versetti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza