Shuttle XPC Barebone SH97XA - recensione

Volete un PC su misura ma non sapete assemblarlo? Shuttle viene in vostro soccorso.

I PC sono un mondo piuttosto complicato rispetto alle console: chi vuole giocare spesso preferisce imbarcarsi nella minuziosa scelta dei componenti, destreggiandosi nella vasta offerta delle centinaia di produttori sul mercato. Lo scoglio maggiore per i neofiti è l'assemblaggio di tutte le componenti. Per loro fortuna però ci sono società come Shuttle, che offrono la possibilità di vedersi recapitato il PC completamente assemblato e configurato sulle proprie scelte.

Shuttle ci ha inviato da testare un XPC System SH97XA, un PC dalle dimensioni contenute facente parte della loro categoria CUBE. Le dimensioni frontali ricordano molto quelle di un mediacenter, anche se la profondità è sicuramente maggiore. Si tratta di un form factory che di recente ha avuto un buon successo, anche per quanto riguarda le soluzioni preassemblate marchiate GeForce Experience di diversi produttori.

3
Il case è molto compatto anche se abbastanza profondo, consentendo anche di installare schede video di dimensioni importanti.

La scelta di case dalle dimensioni contenute è sicuramente azzeccata per permettere di posizionare questo tipo di PC anche a fianco di televisori e non solo per l'uso più tradizionale da macchina da scrivere. La configurazione che ci è stata proposta aveva queste specifiche tecniche: CPU Intel Core i5 4590 @ 3.30 GHz, 4GB di memoria RAM, un Hard Disk SATA3 da 1TB, una Nvidia GTX 960 con 2 GB di memoria dedicata.

Accedendo al sito ufficiale di Shuttle, è possibile tramite un configuratore costruirsi un PC su misura spaziando da CPU Intel i3, i5 e i7, aumentando il quantitativo di RAM installata fino a 32 GB, cambiando il quantitativo di Hard Disk e ovviamente cambiando la scheda video installata, la dimensione del case è in grado di ospitare anche le ingombranti GTX Titan da 12 GB. Anche scegliendo una soluzione più economica sarà sempre possibile effettuare un upgrade senza aver paura che la nuova scheda non trovi lo spazio sufficiente.

Ovviamente ogni configurazione ha il suo prezzo e quello di partenza è di 522€, mentre procedendo alla scelta di tutta la componentistica migliore offerta dal configuratore possiamo arrivare a un massimo finale di 2200€. Il design del case in cui sono stati installati questi componenti è molto semplice e allo stesso tempo curato. Il form factor è quello mini-ITX allungato, il nero dell'alluminio spazzolato è dominante sulla parte frontale e laterale viene spezzato da una linea argentata dove trova posto il pulsante per aprire il masterizzatore a scomparsa.

Anche le porte USB e i connettori audio frontali sono nascosti da un pannello a pressione. mentre i lati presentano solamente delle feritoie nella parte inferiore per favorire la circolazione d'aria all'interno del case; nella parte posteriore invece trovano spazio le uscite video, i connettori audio e le porte USB posteriori. Abbiamo rimosso il blocco centrale per sbirciare all'interno e bisogna dire che il lavoro di assemblaggio è molto curato: non ci sono fili in giro e è tutto preparato su misura. Anche il dissipatore ad aria della CPU è brandizzato XPC e possiamo affermare che svolge egregiamente il suo lavoro, mantenendo anche un ottimo livello di silenziosità.

4
Rimuovendo il pannello superiore possiamo notare la cura con cui i componenti sono installati all'interno del case sfruttando al meglio tutti gli spazi.

Abbiamo utilizzato 3D Mark 11 e la versione del 2015 per mettere sotto stress questo mini PC; nella versione 11 del benchmark, nel test Performance ha ottenuto 8878 punti, nella versione Extreme 3277. Abbiamo ripetuto i test anche con la versione più recente con le due versioni di Fire Strike. Il benchmark ha ottenuto 6327 punti nella versione normale e 3297 per quella Extreme.

Anche con i giochi il sistema ha dato prova di enorme stabilità: Hitman Absolution, GTA V e Metro Last Light sono alcuni dei titoli che abbiamo testato. In tutti i casi è stato possibile giostrarsi fra le numerose opzioni video anche con impostazioni antialias molto spinte e giocare a 1080p con frame rate granitici sopra i 60 FPS senza dover cedere a compromessi per quanto riguarda il comparto grafico.

Le prestazioni sono ovviamente legate alla componentistica che verrà scelta in fase di acquisto, ma già con una configurazione analoga al sample che ci è stato fornito si possono ottenere risultati più che buoni per quanto riguarda il gaming. La vera differenza la fa il prezzo: la configurazione fornita da Shuttle, dovendo aggiungere tasse e trasporto, viene a costare 1123.62 €, mentre simulando l'acquisto dei singoli componenti abbiamo virtualmente speso 920€. I 200€ di differenza sono il costo dell'assemblaggio, con conseguente garanzia di qualità e di trasporto del computer.

Nel complesso Shuttle offre un ottimo servizio online, con molteplici parametri di configurazione e il Barebone SH97XA con i componenti che abbiamo testato è sicuramente una configurazione intermedia per avere un buon compromesso fra qualità e il prezzo. Ovviamente non è consigliato a chi sa come assemblare in autonomia un computer dato che potrebbe risparmiare parecchi soldi, ma per chi invece è alle prime armi o del tutto estraneo a questo mondo, è sicuramente un buon prodotto preferibile anche a tanti altri preassemblati di marchi anche più noti.

7 /10

Leggi la nostra guida al punteggio

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Marco Ballabio

Marco Ballabio

Redattore

Adepto spirituale del Pastore fin dai tempi di TGM, è sempre alla ricerca dell’ultimo pezzo per completare il suo PC definitivo. Impresa, come quella di Dylan Dog e del suo galeone, infinita.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

RaccomandatoHunt: Showdown - recensione

Caccia grossa nel selvaggio West!

Apple Arcade è ora disponibile per i beta tester iOS 13: ecco i giochi in arrivo questa settimana

Sayonara Wild Hearts, Cat Quest 2, Exit the Gungeon e molti altri.

Death Stranding è una metafora per Trump, l'America e l'Europa

"Tutti sono connessi grazie a internet ma tutti sono frammentati".

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza