La versione PS4 di Smite al momento ha un frame rate bloccato a 30 fps

Ma gli sviluppatori sperano di fare passi avanti nell'ottimizzazione.

Lo sviluppatore Hi-Rez Studios sta lavorando al porting PS4 del MOBA in terza persona Smite. Nel corso della settimana è andata live la fase closed alpha sulla piattaforma Sony.

In una sessione di AMA andata in scena su Reddit, gli sviluppatori hanno confermato che al momento il frame rate è bloccato a 30 fps su PlayStation 4, sebbene vi sia l'intenzione, o meglio la speranza, di portarlo a 60 fps.

"Raggiungere il traguardo dei 60 fps è un obiettivo che presenta diverse difficoltà teciche: il sistema di gioco tiene traccia di un numero di elementi molto maggiore rispetto a un normale gioco single player. Detto questo, abbiamo fatto un sacco di passi avanti in passato, e se vedremo una chance di aumentare il frame rate la sfrutteremo."

Smite è disponibile su Steam e Xbox One. La versione PS4 è attualmente in fase closed alpha. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti.

Fonte: PlayStationlifestyle

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza